Pubblicato il: 7 Aprile 2014

Farro: tanto benessere in pochi grassi e calorie

Farro

Farro

Il farro è stato per molti anni l’alimento base nella dieta dei romani, ma anche merce di scambio e simbolo durante le cerimonie. È fondamentale nella nostra dieta in quanto ricco di fosforo, potassio, magnesio, vitamine A, B2 e B3 e proteine. È un ottimo alleato del nostro organismo anche perché poco calorico e con pochi grassi, adatto quindi nelle diete dimagranti, e con proprietà lassative. È l’ideale per un pranzo veloce e fresco, da portare sul posto di lavoro o in spiaggia.

Ingredienti
250 gr circa di farro
3 würstel
8 pomodori ciliegina
Mazzetto di rucola

Preparazione
Per la cottura del farro, attenetevi alle indicazioni sulla confezione. Solitamente si cuoce in 20 minuti circa, ma alcune tipologie prima hanno bisogno anche di restare in ammollo per un ora. Inoltre prima della cottura è sempre bene realizzare un controllo visivo sul prodotto. Lavate e tagliate a pezzetti i pomodori e la rucola. In padella fate cuocere per qualche minuto i würstel, fino a doratura. Qualche minuto prima che finisca la cottura del farro, aggiungete anche gli ingredienti rimasti (pomodori, würstel e rucola). Lasciate rosolare un po’, spegnete e impiattate decorando con qualche foglia di rucola non tagliata.

Farro : una ricetta semplice e sfiziosa per un alimento ricco di storia, gusto e salute

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com