Pubblicato il: 4 febbraio 2017

Grotowski presenta se stesso… oltre il teatro

Domenica 5 febbraio terzo appuntamento con il ciclo “Andare a ripetizione” organizzato da Drama Teatro nell’ambito della rassegna “La corsa di fuochi”: presso la sala di Viale Buon Pastore alle ore 18 si tiene l’incontro di presentazione del volume “Grotowski. Oltre il teatro” di Carla Pollastrelli dedicato agli scritti del grande Maestro polacco Jerzy Grotowski. Per questa occasione Emilia Romagna Teatro Fondazione si è unita a Drama Teatro nella cura dell’evento.

Premio Ubu 2015 per la fondamentale opera di diffusione del pensiero di Jerzy Grotowski attraverso la traduzione e la pubblicazione integrale dei suoi scritti, Carla Pollastrelli, stretta collaboratrice di Grotowski durante la sua lunga permanenza italiana, ci parlerà di questa opera edita da Casa Usher. A dialogare con lei, Renata Molinari – una delle più importanti studiose e ricercatrici di teatro, che per molti anni ha seguito costantemente il lavoro del regista polacco – e Stefano Vercelli – attore e regista formatosi con l’Odin Teatret diretto da Eugenio Barba e poi membro del leggendario Teatro delle Sorgenti diretto da Jerzy Grotowski.

L’edizione italiana degli scritti di Grotowski è la prima a vedere la luce dopo l’edizione polacca del 2013, e si articola in quattro volumi che comprendono interventi, articoli, saggi, incontri pubblici, conferenze, conversazioni e interviste: la biografia creativa e intellettuale di uno dei grandi maestri eretici e riformatori del teatro del Novecento attraverso le sue parole.
Il terzo volume presentato in questa occasione, è dedicato al periodo compreso tra il 1970 e il 1984, in cui si sviluppò l’intensa fase post-teatrale di Grotowski, che si articolava inizialmente nel campo della “cultura attiva” – comunemente nota come parateatro o “teatro della partecipazione” – e poi nell’ambito del Teatro delle Fonti. I testi di questo volume – in gran parte inediti in Italia – costituiscono una testimonianza di quelle esperienze e ci guidano non solo nell’avventura creativa di Grotowski e del Teatro Laboratorio ma anche dentro le domande di partecipazione e di senso che dagli anni Settanta accompagnano tuttora la vita del teatro.

Domenica 5 febbraio, ore 18
Drama Teatro, Viale Buon Pastore 57, Modena

Grotowski. Oltre il teatro
presentazione del libro di Carla Pollastrelli

Biglietto unico 5€
Posti limitati, si consiglia di prenotare
Drama Teatro, viale Buon Pastore 57
[email protected] / 328 1827323
dramateatro.wordpress.com

Lascia un commento

-->
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com