Pubblicato il: 26 Gennaio 2014

Doctor Sleep Stephen King pronto a sconvolgere l’Italia con il sequel di Shining

Doctor Sleep

Doctor Sleep

Lui chioserebbe con un laconico “A volte ritornano” riprendendo il titolo della sua prima raccolta di romanzi. Stephen King ha confezionato Doctor Sleep, l’ideale seguito di Shining.
Il romanzo è già uscito negli Stati Uniti e arriverà nelle librerie nostrane da Marzo 2014: oltre 35 anni dopo l’originale. Ci sarà lo stesso famigerato albergo di Portland, l’Overlook Hotel, il continuo crescendo rossiniano della tensione tipico dell’autore, l’unico cambio “generazionale” riguarderà il protagonista. Danny Torrance è un nome già noto ai nostalgici di Shining: allora era il bambini impegnato con il triciclo a fuggire alla sadica follia del padre Jack. Ora è il personaggio principale di Doctor Sleep, i poteri al limite del paranormale continuano a “perseguitarlo” e le sue elucubrazioni mentali insospettiranno pagina dopo pagina avidamente i lettori. Quando si rimette in discussione un  cult come Shining, il rischio è di profanare l’originale con un prologo inutile Stephen King ne era consapevole e per soddisfare le aspettative dei suoi aficionados ha lavorato alacramente alla lavorazione di Doctor Sleep: 4 anni per limare ogni dettaglio e raggiungere il climax. In America il libro è campione di vendite, ma non è un dato significativo: King campione d’incassi è come Nadal vincitore del Roland Garros o Vettel trionfatore in F1. Scontato. Non è scontato invece il finale, ma svelare di più su un thriller è dimostrazione di cattiveria oltre che di stupidità. La rassicurazione che invece va data è che Doctor Sleep prosegue un filone narrativo già tracciato perchè c’era altro da raccontare e non per realizzare una facile operazione commerciale. Se Stanley Kubrick e Jack Nicholson erano riusciti a riportare sul grande schermo la tensione dirompente di Shining, soltanto…Stephen King poteva regalare su carta un altro capolavoro alla Stephen King. Un libro che andrebbe gustato soffermandosi su ogni dettaglio ma che finisce per essere letteralmente divorato in full immersion: impossibile non rimanere così magneticamente coinvolti. Sino all’ultima pagina. Sino all’ultima riga.

Titolo : Doctor Sleep
Autore: Stephen King
Traduttore: G. Arduino
Editore: Sperling & Kupfer (collana Pandora)

Lascia un commento

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com