Pubblicato il: 5 Febbraio 2014

Condizioni Schumacher : “il risveglio non è come nei film”. Parola di Luke Griggs

Condizioni Schumacher , Keep fighting

Condizioni Schumacher , Keep fighting

Condizioni Schumacher : il risveglio non è come nei film

Era la serata del 29 Dicembre 2013 quando una nota d’agenzia informava il mondo che l’incidente occorso a Michael Schumacher sulle nevi di Meribel mentre stava sciando in compagnia della famiglia e di amici, era  grave. Terribilmente grave. I medici hanno iniziato le operazioni per abbassare il dosaggio farmacologico affinchè l’ex pilota Ferrari possa risvegliarsi dal coma. Una notizia senz’altro positiva e importante che scongiura gli immediati rischi per la sopravvivevanza palesati nell’imminenza dell’incidente. Tuttavia, come sottolinea l’esperto Luke Griggs alla BBC, “il risveglio da un coma durato per così tanto tempo, non è come nei film. E’ una fase che richiede tempo e che può essere carica di tensione per tutte le persone coinvolte. La famiglia e la moglie Corinna sanno che davanti a loro potrebbero esserci ancora giorni difficili perchè la fase di recupero è stressante sul piano fisico e psicologico”. “C’è sempre l’incertezza perchè è impossibile stilare tempistiche o prevedere le reazioni del paziente, le cui condizioni vengono monitorate costantemente”. Insomma, il Keep Fighting Michael esposto sulla carena della Mercedes, rimane l’imperativo: sono stati fatti enormi passi in avanti, ma c’è ancora una battaglia da combattere. Ci potranno essere anche momenti di sconforto perchè a differenza di ciò che avviene nelle pellicole cinematografiche, raramente la vittima che si risveglia da un lungo coma riprende immediatamente il pieno possesso di tutte le difficoltà. La riabilitazione ha tempi importanti ed è fondamentale garantire il massimo sostegno psicologico anche ai familiari, provati da questa terribile fatalità. La fiducia però nel fuoriclasse del volante, arriva anche dal collega Alonso che ha glissato con un semplice ed incisivo: “Schumacher è il campione che può vincere tutte le gare”. Anche questa che non finirà negli annali, ma che vale più di tutte.

Condizioni Schumacher : superata la fase critica, inizia quella della riabilitazione e del recupero. Luke Griggs alla BBC ammette che non sarà una strada sgombra di ostacoli

 

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com