Pubblicato il: 3 Novembre 2016

10 cattive abitudini da eliminare dalla tua routine

Quali sono le 10 cattive abitudini che ti limitano?

La psicologa americana Angela Duckworth dell’università della Pennsylvania ha condotto una ricerca per stilare una lista delle 10 cattive abitudini più nocive che condizionano e limitano la nostra routine quotidiana

Rileggendo questo elenco si scopre come molto spesso i vizi che più ci infastidiscono negli altri sono gli stessi che abbiamo noi..

Ecco la top 10 delle cattive abitudini da eliminare:
  1. Usare il cellulare, il tablet o il telefono a letto: Dormire e riposare aumentano la nostra creatività. L’ultimo controllo alla mail o alle chiamate non è mai produttivo e diventa l’occasione per dilungarsi davanti al monitor senza concludere nulla. Risultato più probabile? Svegliarsi più stanchi il giorno dopo…
  2. Navigare senza limiti su internet: Quante volte mi capita di entrare sul web con l’intenzione di rimanerci pochi minuti e di accorgervi che siete ancora lì dopo ore? Ecco, pensate a quanto tempo sprecate: internet può essere terribilmente dispersivo
  3. Controllare il telefono durante una conversazione: Quanto vi dà fastidio vedere il vostro interlocutore che smanetta sullo smartphone mentre vi parla? Bene, pensate che la stessa cosa dia lo stesso fastidio a chi si trova faccia a faccia con voi
  4. Chiedere di ricevere notifiche, segnalazione e messaggi per ogni cosa: apparentemente si tiene tutto sotto controllo. In realtà, si perde tempo a verificare chi ci ha scritto interrompendo l’attività che si sta svolgendo. Piuttosto datevi tempistiche precise (per esempio, controllare la mail ogni tot ore)
  5. Dire sì quando dovresti dire no: Per quieto vivere o per paura di scontentare gli altri, finiamo spesso per annuire quando non siamo d’accordo. Il risultato è che gli altri perdono fiducia in noi (come possono contare sul nostro giudizio se non è sincero) e – cosa più grave – anche noi perdiamo fiducia in noi stessi caricandoci di frustrazione, insicurezza, disistima.
  6. Pensare a persone nocive: Quanti dei nostri pensieri sono dedicati a persone che non ci lasciano alcunché di positivo. Siamo sicuro di dover fare la guerra con loro? A volte basterebbe ignorarli per stare meglio. Sempre vera la massima: “Non litigare con uno stupido: ti porta sul suo terreno e vince con l’esperienza”.
  7. Essere multitasking durante gli incontri/riunioni/appuntamenti: Se abbiamo deciso di andare a un incontro è perchè lo riteniamo importante. E allora non dovremmo fare nel frattempo mille altre attività con il rischio di non raggiungere l’obiettivo
  8. Non spettegolare: Perdiamo tempo e credibilità. Come diceva Eleanor Roosevelt: “Le grandi menti discutono di idee, le persone medie discutono di eventi e le piccole menti spettegolano della gente”
  9. Aspettare ad agire finché non hai successo: Tergiversare non risolve i problemi. Prima di avere successo, potrai incontrare difficoltà e cadere ma se aspetti che arrivi il momento perfetto rischi che il momento perfetto non arrivi mai.
  10. Confrontare te stesso con gli altri: Se confronti te stessi con gli altri, vuol dire che non sei tu il motivo della tua gioia. E’ questa è l’ipotesi migliore; pensa quanto possa essere nocivo il confronto se questo ti crea anche invidia o frustrazione…

Le 10 cattive abitudini da eliminare

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com