Pubblicato il: 25 Febbraio 2017

Art-è: aperte le iscrizioni al bando per il programma di accelerazione per le imprese culturali del futuro

L’ATS Innovart-e lancia Art-è: un programma di accelerazione per progettualità culturali innovative che vogliano diventare le imprese culturali del futuro. E’ disponibile online www.innovart-e.it il bando di selezione per le 10 migliori progettualità culturali innovative attive nell’area di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta.

I team di progetto selezionati dalla giuria di esperti e professionisti, saranno ammessi gratuitamente ad un programma di accelerazione strutturato in 5 moduli, per una durata complessiva di 10 giornate full time (8 ore). Art-è avrà luogo dal 6 aprile al 5 giugno a Torino, ospitato da due prestigiose location nel centro della città e del suo fermento innovativo: Rinascimenti Sociali e il grattacielo Intesa Sanpaolo.

Possono candidarsi team costituiti nonprofit o gruppi informale, che abbiano un concept di idea evoluto: un’idea già strutturata e supportata da ricerca di mercato e analisi di competitor, verificata attraverso semplici sperimentazioni, misurato attraverso i risultati prodotti e i possibili indicatori per la valutazione di impatto.

Le progettualità̀ candidabili riguardano le aree delle industry culturali che vanno dal gaming (applicato ad educazione e intrattenimento) fino all’editoria, passando per design, comunicazione e storytelling, valorizzazione del patrimonio storico-artistico e antropologico, performing arts (teatro, danza e musica), e arti visive (video making, cinema, illustrazione, fotografia, arte digitale).

Il form di candidatura dovrà essere inviato online entro e non oltre le ore 12:00 del 24 marzo 2017.

Il programma, grazie a un modello integrato di metodologie teorico/pratiche, mira ad offrire ai team nuove conoscenze e competenze, validarne i concept progettuali andando ad individuare il modello di business più appropriato per il loro sviluppo, valorizzare le eccellenze culturali ed il loro impatto positivo sulle comunità e il territorio. Per stimolare l’experiential learning saranno proposte sessioni teoriche, workshop pratici ed interattivi, momenti di confronto e ibridazione fra i team, inspirational session condotte da testimonial, tutoring e accompagnamento. Il programma terminerà con la creazione di un Piano di Sviluppo per ciascuna progettualità, che prevede un processo di validazione progettuale e di valutazione dell’impatto sociale.

I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito www.innovart-e.it nella prima settimana di aprile.

Art-è è frutto della collaborazione tra Accademia di Progettazione Sociale Maurizio Maggiora, SocialFare® | Centro per l’innovazione Sociale e Intesa Sanpaolo Formazione, l’agenzia formativa senza fini di lucro per i clienti del gruppo Intesa Sanpaolo: una partnership unica che integra competenze diverse grazie ad una visione comune, orientata all’innovazione di modelli culturali. La sinergia delle tre realtà, confluite in Innovart-e, consente di mettere a disposizione dei partecipanti un ricchissimo sistema di network, esperienze e metodologie. Il programma Art-è è realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Per richieste di informazioni, o di assistenza nella compilazione online, è possibile inviare una mail all’indirizzo info@innovart-e.it o contattare il numero telefonico +39 393.1718264 attivo dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 17:00.

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com