Pubblicato il: 8 Marzo 2014

Antonio Bagnoli e l’omaggio a Lucio Dalla : Nevica sulla mia mano

Antonio Bagnoli racconta Nevica sulla mia mano

Antonio Bagnoli racconta Nevica sulla mia mano

Antonio Bagnoli, direttore della casa editrice Pendragon , ha curato il libro che infiocchetta la box contenente i tre cd nati dalla collaborazione tra Lucio Dalla e Roberto Roversi ( Il giorno aveva cinque teste , Anidride solforosa , Automobili ). Il testo corredato da foto , rarità e curiosità si intitola Nevica sulla mia mano e permette di capire qualcosa di più dell’artista scomparso prematuramente due anni fa. Antonio Bagnoli, ospite a Che tempo che fa nella puntata di sabato 8 Marzo, aggiunge il proprio contributo e lo fa raccontando ciò che conosce bene: Bologna dove il cantante era per tutti semplicemente ” Lucio ” . Perchè per conoscere davvero Dalla bisogna conoscere quelle strade , i portici, le piazze e i palazzi che ne hanno ispirato l’estro : un cittadino del mondo che si sentiva a casa nei quartieri felsinei. Perchè al di là delle speculazioni e delle azioni di sciacallaggio, in Dalla c’era l’esaltazione della semplicità, del vivere tra la gente per ritrovare ispirazione nei gesti più comuni: bastava cogliere un sorriso per trasformarlo in poesia, una stretta di mano in musica. Ecco perchè questo cofanetto è un regalo non solo per gli appassionati storici ma chi – magari per ragioni d’età – non ha vissuto da vicino l’intera sterminata produzione del cantautore e che adesso può riascoltarne la modernità nei testi, nel sound, persino nel look. Nevica sulla mia mano non è un’operazione amarcord che punta sui facili incassi, ma un sincero omaggio all’uomo Lucio Dalla e a chi gli ha voluto bene. La sua musica resta e resterà anche grazie a chi devotamente realizza raccolte regalando un ulteriore riverbero di note che hanno segnato un’epoca. E che rimangono un tesoro per le generazioni del futuro.

Antonio Bagnoli ospite nella puntata di Sabato 8 Marzo a Che tempo che fa per presentare Nevica sulla mia mano : un omaggio a Lucio Dalla e alla sua collaborazione con Roberto Roversi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com