Pubblicato il: 16 Febbraio 2014

Alessandro Preziosi interpreta un ingegnere in Germania in La mia bella famiglia italiana

Alessandro Preziosi

Alessandro Preziosi

Per chi come Alessandro Preziosi ha raggiunto il successo grazie al piccolo schermo, spesso cresce una sorta di insofferenza nei confronti delle produzioni televisive. Non è così per l’attore napoletano reso celebre dalla soap Vivere e soprattutto dal ruolo di Fabrizio Ristori in Elisa di Rivombrosa, che rivedremo nel film La mia bella famiglia italiana su Rai 1 nella serata del 17 febbraio. Cercare la qualità a prescindere dal fatto che si trovi a teatro, in tv o al cinema. In fondo, se si fosse voluto accontentare di un tranquillo futuro avrebbe potuto proseguire la tradizione familiare puntando sulla carriera d’avvocato (è laureato in giurisprudenza) invece di cercare fortuna nel mondo dello spettacolo. E’ stato apprezzato come il classico fidanzato ideale ma si è disimpegnato anche in commedie in cui far risaltare la propria vis comica. Non ha mai abbandonato il teatro dove ha partecipato in opere della grande tradizione spesso rivisitate secondo una chiave di lettura moderna: tra le altre, ha recitato in Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand , ne La dodicesima notte e ne L’Amleto di Shakespeare.

Gli spettatori di Rai 1 potranno vederlo ne La mia bella famiglia italiana ( http://www.oblo.it/016224_la-mia-bella-famiglia-italiana )nei  panni di Paolo Sanseviero, un ingegnere migrato in Germania per soddisfare le proprie mire professionali e “costretto” con l’inganno a tornare in Italia per risolvere beghe familiari. Una produzione che descrive il destino comune , purtroppo, a tanti nostri talenti costretti ad andare oltre confine per poter essere apprezzati ma che mantengono – magari in forma latente come il protagonista del film – un forte legame con la terra natale condito da una profonda nostalgia.

Un altro ruolo significativo sul piccolo schermo che arriva a stretto giro di posta dall’interpretazione del giudice Mario Sossi in uno degli episodi de Gli anni spezzati. Perchè è vero che molti attori snobbano il piccolo schermo, ma non c’è scritto da nessuna parte che siano loro ad avere ragione.

Alessandro Preziosi protagonista nel film tv di Rai Uno “La mia bella famiglia italiana” in onda il 17 Febbraio

Lascia un commento

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com