Pubblicato il: 23 Gennaio 2017

Al Piccolo Coro dell’Antoniano l’onore di aprire la terza serata di Sanremo

353.180.689 di visualizzazioni su YouTube, secondo nella classifica italiana solo a Fedez, il Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni aprirà la terza serata del 67° Festival di Sanremo con un medley dei più famosi brani dello Zecchino d’Oro, per celebrare la 60° edizione della rassegna per bambini che si terrà a novembre 2017.

Il Piccolo Coro “Mariele Ventre” è l’istituzione più nota e caratterizzante dell’Antoniano di Bologna. Fondato da Mariele Ventre nel 1963, in origine era composto da cinque bambini di Bologna che avevano partecipato alle prime edizioni dello Zecchino d’Oro. Negli anni è diventato uno tra i complessi corali infantili tra i più celebri al mondo.

I suoi componenti, di età che varia dai 3 agli 11 anni, accompagnano annualmente i bambini solisti allo Zecchino d’Oro. A quest’importante presenza, si aggiunge un’intensa attività discografica e concertistica in Italia e all’estero, con partecipazioni a trasmissioni televisive e produzioni audiovisive, tra le quali quelle made Antoniano: “Misit Vos in Universo Mundo” (2005), il progetto multimediale “Terra Sancta – Custodi delle sorgenti della salvezza” (2006) e “Omes Vocentur Fratres Minores”(2009) documento celebrativo degli 800 anni dell’Ordine dei Frati Minori.

 

Il nuovo anno del coro bolognese di voci bianche si apre all’insegna di due grandissime emozioni. Il rientro dal secondo tour in Cina, che ha visto 8 spettacoli sold out e 10.000 biglietti venduti tra Shanghai e Pechino, e l’opportunità di calcare per la prima volta nella sua storia il palco del Teatro Ariston, dove da 67 anni si svolge la manifestazione canora che ha in parte ispirato lo Zecchino d’Oro, tanto da valergli l’appellativo di “Sanremo dei Piccoli”.

Tra i big in gara quest’anno molti hanno già incontrato il Piccolo Coro, da Al Bano a Bianca Atzei, da Elodie a Francesco Gabbani: speriamo che questo possa essere l’inizio di nuove e stimolanti collaborazioni.

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com